Alexa e Cortana comunicano tra loro!

0
242

E dopo l’inquietante notizia di due robot che conversano tra loro, dagli Stati Uniti arriva l’annuncio che anche Alexa e Cortana, gli assistenti vocali di Amazon e Microsoft, si parleranno e comunicheranno tra loro.
Ma tranquilli, non si tratta di pericolose cospirazioni tra AI ma di semplice compatibilitá tra sistemi.
In base all’accordo tra Microsoft e Amazon, gli utilizzatori di Alexa potranno usare Cortana mentre quelli di Microsoft potranno usare Alexa ma i due assistenti virtuali manterranno però specificità diverse: Cortana sará utilizzata per accedere e gestire le mail,e Alexa per fare acquisti su Amazon e disporre di Eco, un dispositivo che serve per selezionare e aggiornare in casa l’ascolto della musica.

La collaborazione tra Amazon e Microsoft risponde all’alleanza tra Google e il colosso della grande distribuzione Usa WalMart per gli acquisti di beni alimentari.
Questa operazione, insomma, si inserisce nella sempre più agguerrita competizione tra i giganti della Silicon Valley per fornire ai clienti app sempre più sofisticate e su misura.

Ma Jeff Bezos, fondatore e numero uno di Amazon, assicura che sul mercato c’è posto per diversi assistenti vocali, «ognuno con le sue competenze».
In un’intervista al New York Times, Bezos insiste nel prevedere un futuro in cui ciascuno si sceglierà non uno ma diversi assistenti vocali, a seconda del tipo di consigli che vorrà avere. Lo stesso Bezos non esclude in futuro di collaborare con Apple e Google, anche se ammette che finora niente del genere è sul tavolo.