Follie per i Bitcoin

1
214

Mentre il Bitcoin gioca all’altalena in borsa (ad oggi è sotto la soglia dei 9000 dollari) e nella considerazione degli economisti (tra iniziale entusiasmo e chi lo considera una bolla) il suo mercato continua!
Dopo Roma, Gran Bretagna e Torino (solo due mesi fa) anche a New York per la prima volta sono stati acquistati due appartamenti nell’Upper East Side con la criptovaluta. Il costo? 875 mila dollari e 1, 48 milioni di dollari, pagati in bitcoin e convertiti in cash tramite BitPay!
Ma c’è anche chi, per il Bitcoin fa follie!
Si chiama Didi Taihuttu e ha venduto tutto per comprare bitcoin, ora vive in campeggio aspettando il cryptoboom.

Ha trentanove anni, moglie e tre figlie, ha venduto l’azienda di famiglia e si è messo a girare il mondo, durante il viaggio ha notato che sempre piú persone usavano la valuta digitale e, in accordo con la moglie ha deciso di investire in Bitcoin!
Ha programmato di mantenere il suo stile di vita fino al 2020, momento in cui spera che bitcoin e blockchain saranno diventati insostituibili e la sua ricchezza sarà triplicata o quadruplicata.
Certamente bisogna avere una visione della vita molto particolare, infatti, dovendo vivere con sempre meno cose i due coniugi hanno deciso di educare le figlie a vivere senza essere materialiste e vivono la scelta con filosofia: se le cose dovessero andare male? “Allora staremo per un po’ senza soldi. Ma non penso che sia la cosa peggiore che possa capitare nella vita”.

1 COMMENT