Stampanti laser di qualitá anche nei piccoli uffici grazie a Xerox.

1
1597

Con le sue nuove stampanti laser per gli uffici e le aziende di piccole dimensioni, la Phaser 6510 e il dispositivo multifunzione WorkCentre 6515, Xerox fa una triplice promessa: affidabilità, flessibilità e facilità di configurazione, ció risponde ad una esigenza della piccole aziende che avevano a disposizione soprattutto prodotti dalle funzionalitá minime. Con queste due novità si possono non solo stampare documenti testuali e immagini, ma anche realizzare brochure e altri tipi di materiale grafico, senza rivolgersi a un servizio esterno.

La Xerox Phaser 6510, a partire da 250 euro, è la proposta più compatta ed essenizale. Può produrre fino a 28 pagine al minuto in formato A4, in bianco e nero oppure a colori, con risoluzione massima di 1.200 x 2.400 dpi. Il vassoio di alimentazione può contenere un massimo di 50 fogli, e sono presenti le interfacce Usb ed Ethernet.

xerox-phaser-6510

Il multifuzione WorkCentre 6515 è, invece, completo di stampante laser a colori, fotocopiatrice, scanner e fax. I prezzi, che partono da 350 euro, variano in base alla presenza o assenza del fronte/retro e della connettività wireless. Le specifiche di velocità e risoluzione sono analoghe a quelle della Phaser 6510, mentre il vassoio di alimentazione può arrivare fino a 850 fogli.

workcentre-6515

Ma perché le piccole aziende dovrebbero utilizzare le stampanti laser invece delle apparentemente piú economiche a getto d’inchiostro?

Oltre la buona qualitá di stampa e la velocitá di esecuzione le stampanti laser richiedono minore manutenzione e non hanno cartucce da cambiare o che possono seccarsi in caso di scarso utilizzo, cosa che sul lungo termine le rende piú economiche.

 

1 COMMENT