Samsung, TV di grande qualitá!

0
464

Andare al cinema è spesso “sopravalutato” soprattutto se in casa è possibile avere il top di gamma della serie QLED di Samsung: il TV Q9F.

Anche l’ultimo arrivato srutta l’ormai nota tecnologia Quantum Dot a nucleo metallico, in continua evoluzione, per garantire colori perfetti ed immagini realistiche.

Il TV Q9F vanta un pannello LED di ultima generazione e una particolare retroilluminazione (non full LED) che gli regalano la capacità di arrivare a 2.000 nits di luminosità per la miglior resa dell’HDR10, riproducendo il 100% dello spazio colore DCI-P3 ad ogni livello di luminosità, cioè il 100% del volume colore senza perdere tono, brillantezza e dettaglio dell’immagine.

La tecnologia di Q9F sfrutta la luce per ottimizzare i quattro elementi che determinano la qualità dell’immagine: il colore, il contrasto, l’HDR (High Dynamic Range) e l’angolo di visione.

Samsung infine, ha introdotto nuovi elementi di design che possono adattarsi a ogni ambiente domestico, indipendentemente dall’arredamento o dalle soluzioni architettoniche: l’inedita soluzione “Invisible Connection” aiuta a gestire l’antiestetico ingombro di cavi con un unico sistema di cablaggio e la “No Gap Wall-mount”, una staffa innovativa che consente di azzerare lo spazio tra parete e pannello posteriore del TV e poterlo appendere come se fosse un quadro.

Con l’innovativo “One Remote Control”, inoltre, sarà possibile accedere a tutte le funzionalità del TV in modo estremamente intuitivo, e si potranno controllare – senza bisogno di configurazione alcuna – tutte le periferiche collegate al TV (decoder, BD, console, ecc.) eliminando così anche il caos di tutti i telecomandi presenti in casa.

Tanta qualitá…si paga. Q9F è disponibile in due diversi tagli, da 88 e da 65 pollici, solo per quest’ultimo, peró, ci vogliono 5499 euro, un prezzo che posiziona la serie Q9F nella parte alta della classifica dei TV più cari.