Smart Home…sempre piú smart!

0
1255
Microsoft is using Cortana to power a new smart thermostat

I giganti della tecnologia sono sempre piú orientati verso la Domotica, ora Microsoft ha deciso che anche Cortana puó diventare un’ottima “collaboratrice domestica” o quanto meno essere sempre piú connessa con i dispositivi casalinghi!
La casa di Redmond, infatti, ha aggiunto una nuova funzionalità al suo assistente digitale Cortana su Windows 10 sia per PC che per mobile, implementando, di fatto, la nuova opzione “Connected Home”.

Gli utenti, tramite il menu delle impostazioni di Cortana Netbook potranno controllare i dispositivi smart home con la voce.
La funzione controlla i dispositivi Nest di Alphabet, i dispositivi da Wink, Insteon e Hue e i prodotti che supportano la piattaforma SmartThings di Samsung.
Cortana potrá quindi controllare un termostato Nest, una lampada collegata a Hue o una videocamera (se utilizza SmartThings) dal vostro PC con Windows 10 o lo smartphone.

“Connected Home” risponde all’esigenza di Microsoft di entrare nella corsa alla conquista delle case ma lascia spazio anche a qualche domanda:
Questa nuova funzione potrebbe essere indice di nuovi lanci di Microsoft, ad esempio l’altoparlante intelligente Harman Kardon Invoke che utilizza Cortana come assistente digitale?
Questa opzione arriverà anche sull’applicazione Cortana di Microsoft su iOS e Android?