Non sempre le tecnologie escono con il buco!

0
526

E dopo il malfunzionamento della face ID dell’iPhoneX il giorno della presentazione, dopo la conversazione incontrollata tra due robot, al CES 2018 ha fatto flop l’intelligenza artificiale di LG.

Le possibilità sono due: o il robotino è cosí avanzato che si è umanizzato e la timidezza lo ha boccato o c’è stato un mal funzionamento!

Cloi, il robotino in questione, non ha saputo rispondere alla semplice domanda “quanto manca alla fine del ciclo della lavatrice?”
LG a deciso di dotare di Wi-Fi tutti gli elettrodomestici che produrrà nel 2018.
L’idea era quella di orientare l’offerta dei propri prodotti sull’intelligenza artificiale. A questo puntava il nuovo brand: Lg ThinQ Kitchen Solution.
La linea è stata presentata al Ces tramite quattro elettrodomestici di fascia alta: forno, lavastoviglie, frigorifero e il…timido maggiordomo Cloi.

Ryu Hye-jung, ideatore della “smart solution business division” di LG, prima del Ces, aveva dichiarato:
“Vogliamo espandere il nostro portfolio di robot per portare sempre più innovazione e comodità nella vita dei consumatori. Continueremo a sviluppare robot con applicazioni per la casa e per il business cercando sempre nuove opportunità per contribuire l’avanzamento dell’industria robotica.”