…e la settimana bianca è on line!

0
1225

Ed ecco che finalmente sono arrivate le vacanze natalizie e con loro la voglia di neve!

Le maggiori localitá si sono attrezzate con servizi reali e virtuali che supportino i turisti, gli sciatori e tutti coloro che vogliono godersi la montagna.

Se vi piace la velocitá delle piste sarete anche lieti di sapere che Vodafone estende la sua rete 4G in oltre 100 localitá turistiche invernali, tra cui Courmayeur, Cortina, Corvara, Ortisei, Pinzolo e Madonna di Campiglio (dove tra l’altro é attivo il wi-fi gratuito – password funviecampiglio – in molte zone e su molte cabinovie e seggiovie), per una connettivitá e una navigazione veloce anche sulle piste.

internet-veloce-vodafone

Ad interessarsi alle piste non è solo Vodafone, Google, infatti, ha portato il suo Street View sulle piste innevate di Italia, Europa, Canada e Stati Uniti.

Dal 28 novembre tutti gli appassionati possono scendere virtualmente dalle piste di Madonna di Campiglio, Madesimo, Kronplatz, Alpe di Siusi, St. Moritz e molte altre ancora; dare un’occhiata ai panorami mozzafiato delle Svalbard; osservare le suggestive (e praticabili poche settimane l’anno) strade ghiacciate dell’Estonia.

google-street-view-3

Ma si sa, sulle piste la velocitá e i panorami non sono tutto, importantissima è anche la sicurezza.

La Valle d’Aosta ha lavorato molto in merito. Safe Sky Project è una iniziativa voluta dall’Associazione Valdostana Maestri di Sci con la collaborazione e il coinvolgimento dell’Asiva (Comitato affiliato alla FISI) e dell’Associazione Valdostana Impianti a Fune.

safe-sky-projet-vda

Una specie di codice della strada fatto di 12 regole che gli sciatori possono comodamente leggere sul proprio smartphone grazie a codici QR esposti in cartelli in spazi dedicati all’iniziativa.

wle-dodici-regole-di-condotta-sulle-piste-di-sci