Casse per la musica? Ora ci sono gli Speakers Bluetooth!

0
684

Stanchi di fili ovunque? Alcune cose, come la musica, vorreste viverle in piena libertá?

Ecco alcuni consigli per scegliere i migliori speaker Bluetooth!

Gli altoparlanti senza fili sono un’ottima soluzione in auto per migliorare l’audio delle casse di serie, a casa per vedere film, giocare ai videogame o ascoltare un audiolibro, ovunque per ascoltare buona musica in ogni momento!

Anche se non differiscono molto tra loro nel design, le differenze di prestazione possono essere notevli.

Oltre alla definizione del suono dovete considerare anche la potenza e la durata: un buono speaker dovrebbe riempiere la stanza, o una porzione di spazio aperto di circa 10 mq, e avere almeno 5 ore di autonomina, anche se ormai diversi modelli ne garantiscono 10.

Altre caratteristiche da valutare sono la resistenza, portandole con voi c’è sempre il rischio di urti e cadute, la doppia alimentazione, batterie e rete elettrica, la tecnologia di trasmissione, il bluetooth, pur rovinando leggermente il segnale, offre ottime prestazioni ma a corto raggio, poche decine di metri, mentre il wi-fi vi consente di comunicare con le vostre casse, da smartphone anche da distanze superiori.

Anche il design, oltre che per l’estetica, puó avere la sua importanza gli speakers a cilindro, ad esempio, riescono a trasmettere la vostra musica in ogni direzione!

Ecco alcuni consigli pratici per orientarvi nella selva di proposte!

UE MINI BOOM

ueminiboom

Con scheletro in gomma che lo protegge da graffi e cadute, questo speaker stupisce per i suoi bassi carichi e avvolgenti (forse “Boom” deriva proprio da questo?) mentre sugli alti si perde un po’ la qualità generale della riproduzione audio.

La batteria interna è tarata per garantire una riproduzione continuativa di circa 10 ore e il modulo NFC garantisce un pairing rapido e stabile con i dispositivi che supportano tale tecnologia.

JBL FLIP 3

flip3

JBL è un’azienda conosciuta in ambito musicale e per le collaborazioni con nomi importanti dell’hi-tech. JBL continua ad evolvere la sua fortunata serie Flip con la versione 3, che mantiene il design cilindrico delle casse da 64 x 169 x 64 millimetri per un peso da 449 grammi, rendendole perfette da portare sempre con sé.

A queste casse portatili resistenti all’acqua (ma non all’immersione) si possono collegare fino a 3 smartphone. La batteria garantisce 10 ore di autonomia (anche se ne richiede almeno 5 per la ricarica). Gli 8 watt di potenza sono ottimizzati per restituire un suono molto potente.

BOSE SOUNDLINK MINI II

bose

Speaker Bluetooth dell’azienda statunitense Bose. Design in alluminio solido e raffinato con la griglia anteriore in cui è inserito il logo dell’azienda. In Italia sono fra gli speaker Bluetooth più venduti in assoluto. Hanno un diffusore integrato che permette di rispondere alle chiamate interrompendo la musica. Il produttore garantisce un’autonomia di batteria di circa 10 ore e l’audio in uscita è di ottima qualità – tipico del brand – sebbene i bassi tendono ad essere un po’ troppo carichi sopratutto quando si ascolta il genere Rock. Infine il software incluso nel SoundLink Mini II è capace di memorizzare fino a sei dispositivi per permettere un pairing istantaneo le volte successive.

MARSHALL STANMORE

marshall

Marshall è sicuramente uno dei brand più apprezzati e utilizzati da milioni di musicisti in tutto il mondo, ha la straordinaria capacitá di stare al passo con i tempi mantenendo lo stile di una volta, queste casse ne sono un esempio tipico: copertura in finta pelle, logo centrale sulla onnipresente griglia che nasconde gli altoparlanti, classiche manopole per il volume generale, bassi e medi, interruttore ON/OFF e, infine, tasto per il pairing. L’audio viene riprodotto tramite un woofer e due dome tweeter. Con i suoi 20 Watt di potenza funziona sia via Bluetooth che con i cavi tradizionali. Unica pecca il peso: 5 chili. È uno dei prodotti consigliati da Apple come accessorio audio dei propri dispositivi, ma funziona alla perfezione anche con dispositivi Android e Windows.

INATECK BP1109

inateck

Il design di questo altoparlante unibody in alluminio (ma presente anche in rosso) è pensato per abbinarsi ai Mac, come una borsetta alle scarpe! Pesa poco meno di 500 grammi e ha un diametro di appena 7,6 cm, quindi risulta facilmente impugnabile e trasportabile. l design di questa Inateck è piuttosto elegante e minimale, tanto che a prima vista sembra non avere pulsanti. Questi ultimi, infatti, sono posizionati al di sotto della periferica, quindi totalmente invisibili, anche se questo li rende un po’ scomodi.

Ad un volume sufficientemente alto, per coprire stanze di medio/grandi dimensioni, corrisponde un suono comunque sempre controllato, che non arriva mai a gracchiare o a distorcersi. Presenti ed orecchiabili i bassi, non molto profondi, ma comunque di impatto, considerando le ridotte dimensioni dell’altoparlante.