Arrivano i Town Square di Apple!

0
1801

Aria di cambiamenti in casa Apple a partire dai nomi delle “sue cose” per arrivare alla loro funzionalitá, molti ritengono che la Mela morsicata si stia allontanando dai suoi ideali ma non si puó prescindere dalla concorrenza e dalle richieste di un pubblico sempre piú esigenze ed abituato ad essere coccolato: ed ecco che gli Apple Store si trasformano in Town Square.

Ma facciamo un passo indietro, al 12 settembre durante l’evento di presentazione dei nuovi iPhone (iPhone 8 – iPhone 8 Plus – iPhone X nomi che secondo alcuni potranno creare consufusione), in questa occasione è stato presentato anche un altro progetto che cambierá il nome ad alcuni dei pilastri storici dell’azienda gli Apple Store, appunto, che diventeranno Town Square.
Chiariamo subito che si sta parlando degli store piú importanti, nelle maggiori cittá, ad esempio quello di New York, sulla Fifth Avenue, quello sugli Champs-Élysées di Parigi, o quello in piazza Liberty, dietro piazza Duomo, a Milano.

L’obiettivo è trasformare quello che fino a ieri è stato un semplice negozio in un vero e proprio punto di riferimento per l’intera comunità. Dove passeggiare tra iPhone, Watch, iPad e compagnia bella, certo, ma anche dove prendere un caffè con gli amici e concedersi un momento di relax.
Il Town Square si distinguerá giá dall’arredo interno: verranno posizionate delle piante tra i vari tavoli per dare un aspetto più naturale al contesto. Verranno poi inoltre adibite delle aree relax dove i vari utenti e clienti potranno rilassarsi o prendere un caffè.

Angela Ahrendts, Senior Vice President of Retail della Mela ha dichiarato: “Gli stessi designer che hanno progettato l’Apple Park hanno lavorato anche ai più importanti negozi che abbiamo intorno al mondo…I nostri negozi sono di fatto i più grandi dei nostri prodotti”.
Le possibili attività legate a questa nuova concezione di punti vendita sono molte: concerti degli artisti locali nel fine settimana, aree per il relax, laboratori per i bambini, momenti di formazione dedicati agli imprenditori.

Pare che la scelta sia stata presa dopo aver visto, nei mesi scorsi, il riscontro positivo che ha avuto l’iniziativa “Today at Apple”: un ciclo di eventi, conferenze, educational per bimbi, iniziative per gli insegnanti.