Apple invade l’Asia

0
1626

Questa volta i rumors arrivano direttamente da un tweet di Tim Cook, quindi decisamente attendibili!

Taiwan sta per avere il suo Apple Store questo significa due cose importanti: Apple aggiunge una nazione all’elenco di quelle nelle quali è presente e da un gran riconoscimento a Taiwan.

Apple, infatti, con questo sotre sará presente in ben ventiduesime nazioni, al momento sono “solo” 21 nazioni e 496 negozi.

L’altro importante significato di questo store è quasi poiltico: l’azienda di Cupertino vuole considerare Taiwan uno stato sovrano, dichiarazione non cosí semplice dato che Apple ha fatto forti investimenti in Cina mentre quest’ultima non vede di buon occhio l’indipendenza di Taiwan.

In ogni caso è chiaro che il colosso californiano continua a spingere sull’Asia: ha da poco aperto il suo primo Apple Store a Singapore e sta per aprirne uno in Corea del Sud.

L’Apple Store di Tiawan dovrebbe essere aperto entro la fine del mese nel grattacielo Taipei 101, il più alto della nazione e il 6° più alto al mondo.

Fino ad ora chi vuole acquistare un prodotto Apple puó acquistare iPhone e altri prodotti della compagnia solo tramite il suo sito web o rivenditori autorizzati.