TCL presenta il nuovo Blackberry al CES 2017

0
1157

É di settembre 2016 la notizia che Blackberry non avrebbe piú realizzato smartphone, ma l’azienda leader produttrice dei famosi cellulari, che non ha saputo stare al passo con i tempi e ha dovuto cedere alle esigenze di mercato, non si è arresa!

blackberry-mercury-leak_ces_2017-593x513

A metá dicembre 2016, infatti, ha annunciato che la produzione futura dei suoi dispositivi, progettazione, realizzazione, distribuzione, sará affidata a TCL Communication, multinazionale cinese dell’elettronica di consumo che giá vende cellulari marchio Alcatel, mentre Blackberry si occuperá di fornire applicazioni e servizi, incluse le suite di sicurezza enterprise.

Fresca come un frutto di stagione, CES 2017 – la Fiera Tecnologia di Las Vegas tenutasi dal 5 all’8 gennaio, è invece l’anteprima dei nuovi Blackberry, o meglio del nuovo prototipo “Mercury”, probabilmente la versione definitiva sará presentata al MWC 2017 di Barcellona.

blackberry-mercury_ces2017

Del “vecchio Blackberry” Mercury conserva la tastiera Qwerty e il logo sul retro ma anche le caratteristiche di sicurezza che ne hanno fatto per anni i dispositivi di riferimento per il mondo business. Il software Blackberry integrato è dotato di funzionalità di aggiornamento in tempo reale, così da garantire la massima protezione sia ai dati personali sia a quelli aziendali.

Il sistema operativo sará Android 7.0 Nougat.

Pare che il comparto fotografico sarà affidato a fotocamere da 18Megapixel e 8 Megapixel, batteria da 3.400 mAh

blackberry-2017

La struttura: oltre alla tastiera lucida e sensibile al tocco il telefono presenta un ampio schermo touchscreen (4,6 pollici) con tasti funzione di tipo tattile, lettore di impronte digitali, USB di tipo C e scocca in alluminio e finiture lucide.