LG ha presentato oggi in Polonia i suoi tre nuovi smartphone.

0
1693

Le voci si sono rincorse per giorni da quando sono usciti gli inviti stampa, in polacco, di cui solo il secondo di essi riportava esplicitamente la dicitura del terminale Q6…

finalmente oggi il mistero è stato svelato: LG ha presentato i suoi tre nuovi smartphone, LG Q6, LG Q6+, e LG Q6a.

I tre dispositi hanno caratteristiche comuni, a partire dal display FullVision da 5.5 pollici di diagonale di risoluzione FHD+ (1080×2160 pixel, 442ppi). Tutti sono alimentati dal chipset Qualcomm Snapdragon 435 Mobile Platform.

Identici anche il comparto fotografico e la batteria. LG Q6, LG Q6+, e LG Q6a sono dotati di una fotocamera principale da 13MP con Standard Angle e una fotocamera secondaria da 5MP con Wide Angle. La batteria, per tutti, è una unità da 3000mAh, mentre il sistema operativo è Android 7.1.1 Nougat con interfaccia utente LG UX 6.0.

La misura dei tre smartphone é di 142.5 x 69.3 x 8.1mm, con un peso di 149 grammi. La connettività comprende supporto per reti LTE/3G/2G, Wi-Fi 802.11 b,g,n, Bluetooth 4.2, NFC e USB Type-B 2.0. Presente la tecnologia di riconoscimento volti, Google Assistant, Square Camera, Steady Record e la Radio FM.

Ció in cui differiscono i tre dispositivi sono le quantità di memoria RAM e di memoria interna

LG Q6+ dispone di 4GB di RAM e 64GB di ROM, LG Q6 dispone di 3GB di RAM e 32GB di ROM, mentre LG Q6a dispone di 2GB di RAM e 16GB di ROM.

LG definisce i dispositivi che rientrano nella sua nuova linea Q come “smartphone di fascia media vantano le caratteristiche essenziali dei telefoni premium LG a prezzi eccezionali” e sono destinati alla vendita nei “mercati chiave” dell’Asia a partire dal mese di Agosto. La disponibilità è prevista poi anche in Europa, America Latina e Nord America.