Le migliori offerte rete mobile per essere sempre connesso con il tuo smartphone

0
299

In un mondo in cui la maggior parte dei lavori ormai si svolgono su internet, avere a disposizione la migliore tra le offerte rete mobile è fondamentale. Inoltre, una buona connessione ti permette anche di mantenere i contatti, di consultare i siti d’informazione che ti interessano e di godere delle app di svago ovunque tu lo voglia.

Il mercato libero ha fatto sì che le compagnie telefoniche mettessero a punto offerte sempre più competitive, ma come scegliere la proposta migliore per te?

In questo articolo vedremo:

  • quali sono le migliori offerte rete mobile
  • come scegliere la più giusta per noi

Le proposte di rete mobile presenti sul mercato

Negli ultimi anni, una grande fetta della nostra vita si è spostata su internet. Basti pensare che nell’ultima campagna elettorale americana le fazioni hanno fatto grande utilizzo dei social network per rendere più efficace la propria comunicazione. Privarsi di uno smartphone e di una buona connessione oggi significa estraniarsi dal mondo e non partecipare alla propria storia.

Tra la moltitudine di offerte disponibili, è del tutto normale sentirsi spaesati quando si tratta di scegliere quale attivare. Il sito Internet-Casa ti rende la scelta più facile grazie all’articolo sulle offerte telefono rete mobile. Qui sono raccolte tutte le proposte dei principali operatori:

  • Tim
  • Vodafone
  • Iliad
  • ho-Mobile

Esiste poi una quinta compagnia, Fastweb, che si sta facendo strada tra i colossi del mercato con offerte interessanti. Nel caso fossi interessato, trovi tutte le informazioni nell’articolo offerte Fastweb rete mobile.

Scegliere la proposta rete mobile più adeguata alle tue necessità

Fatta una lista delle tariffe disponibili, arriva il momento di selezionare la migliore per te. La scelta dovrà basarsi su alcuni criteri che ti permetteranno di capire di che cosa hai realmente bisogno.

Il primo aspetto da tenere in considerazione è come e quanto usi internet. Solo avendo chiara questa informazione potrai capire quale tipo di offerta attivare. Ne esistono due:

  • Ricaricabile – Queste proposte ti permettono di pagare solo ciò che effettivamente consumi. Sono adatte a chi fa un utilizzo di internet su smartphone moderato e non necessita di un prezzo forfettario. 
  • Abbonamento – Gli abbonamenti ti consentono di pagare una cifra fissa indipendentemente da quanti dati usi. Quindi sono perfetti per chi si trova spesso fuori casa o fuori ufficio senza linea wi-fi.

A questi due tipi di offerta, quasi tutte le compagnie telefoniche consentono di abbinare anche l’acquisto di uno smartphone. In questo modo protrai avere a disposizione un dispositivo di ultima generazione dilazionandone il pagamento in più rate che si aggiungono al costo della tariffa rete mobile che hai attivato.

Un ultimo aspetto da considerare è la possibilità di utilizzare lo smartphone come hotspot gratuitamente. In questo modo potrai generare una rete wi-fi ovunque ti trovi, avendo così la possibilità di agganciare computer e tablet alla connessione del cellulare.

Per aiutarti ulteriormente nella scelta, Altroconsumo ha stilato una classifica dei migliori operatori telefonici per la rete mobile. Ne ha parlato il Corriere della Sera: trovi l’articolo a questo link.