Apple e i suoi occhiali per la Realtà Aumentata

0
880

Forse Apple non ne poteva piú di sentir parlare degli Hololens di Microsoft o forsei suoi investimenti nella Realtà Aumentata avrebbero comunque portato a questo risultato, fatto sta che l’azienda di Cupertino sta lavorando a un visore di realtà aumentata e sta seguendo un piano ben preciso per arrivare a commercializzarli con successo.

Certo gli appassionati del brand dovranno attendere il 2021, anche se in parte erano preparati… l’estate scorsa, infatti, Gene Munster di Loup Ventures ha dichiarato che gli occhiali AR di Apple sarebbero stati lanciati nel 2020 e avrebbero conquistato un successo anche maggiore degli iPhone, quindi il ritardo è di un solo anno.

Secondo alcuni analisti, Apple come sempre non conferma nulla, ritengono che, dietro al lancio degli occhiali, ci sia una strategia molto più complessa, articolata in tre fasi distinte:

  • lancio dei nuovi iPhone 2018, che supporteranno la realtà aumentata con il sistema laser VSCEL
  • applicazioni sviluppate con ARkit
  • lancio degli Apple Glass!

Sempre secondo le previsioni degli analisti del settore ci si aspetta che Apple venda fino a 10 milioni di unità nel suo primo anno, e non è poco dato che il prezzo degli occhiali si aggirerebbe intorno ai 1.300 dollari.