10 app per artisti, date libero sfogo alla fantasia!

0
1452

iPad e iPhone possono essere ottimi strumenti per cimentarsi con l’arte, ecco qui una selezione delle applicazioni piú tilizzate per dare voce al vostro estro!

Drawing with Carl per iPad e iPhone

Dedicata ai principianti ed a chi muove i primi passi verso il disegno e la pittura digitale. Sebbene possa essere adatta anche ai bambini, in realtà offre degli strumenti semplici ed intuitivi per chi si avvicina a questo tipo di arte e vuole prendere dimestichezza con la pittura con le dita.

L’effetto specchio permette facilmente di disegnare figure divertenti aiutandosi con la ripetizione geometrica, gli strumenti semplici evitano tutta la complessità e difficoltà di chi si trova alle prime armi. Si possono aggiungere anche degli stickers

Paper

È un’app molto amata dal vasto pubblico anche perché è tra le piú facili tra quelle dedicate al disegno, creata e progettata da FiftyThree.

È anche “business-minded” in quanto adatta alla creazione di diagrammi per coloro che cercano soprattutto ottime presentazioni grafiche.

Le sue pecche sono nei limiti per i tipi di disegni e nel fatto che l’arte creata è piú simile ai cartoon che alla realta.

Paper ha una penna personale, ottimo strumento per i principianti.

Questa app è gratuita ma alcuni strumenti aggiuntivi sono a pagamento.

Tayasui Sketches

Anch’essa dedicata ai principianti, è molto facile da usare e vanta un bel paio di strumenti che gli artisti possono utilizzare. Ottima applicazione per l’artista alle prime armi o hobbisti, anche se ci sono molti professionisti la usano.

Molto interessante lo strumento La matita meccanica consente schizzi rapidi. Questa è una

La versione pro porta l’applicazione ad un livello superiore, più simile a una suite di disegno.

Tayasui Sketches è gratuita, ma ci sono gli acquisti in app per sbloccare le funzionalità avanzate: l’utilizzo di diversi livelli, la possibilità di modificare i pennelli, e alcuni strumenti di bonus che gli utenti potrebbero trovare utili, prima di acquistare, peré, l’applicazione consente una demo di tutte le funzioni di acquisti in-app per un’ora.

Autodesk SketchBook

SketchBook è probabilmente la migliore applicazione arte digitale.

Essa è dotata di caratteristiche particolari, tra cui la possibilità di disegnare simmetricamente su entrambi gli assi orizzontale e verticale con supporti di terze parti Bluetooth stilo, ad esempio matita di FiftyThree, Inchiostro e Slide di Adobe, Apple Pencil e Wacom Intuous creativo Stylus 2.

La versione Pro è a pagamento, mentre l’App base è gratutita.

Medibang Paint

Simula programmi come Photoshop e PaintTool SAI. Offre un editor robusto, stili di livello, un modello creatore di fumetti, la possibilità di salvare sia a livello locale che cloud e molti strumenti diversi. Uncia pecca: è poco adatta ai Mini iPad, in quanto è piú bella su diplay piú ampi. È gratuita, supporta una serie di penne Bluetooth, ed è aggiornata regolarmente dagli sviluppatori.

Procreate

La sua interfaccia utente è facile da usare per chiunque, ma c’è una robustezza di fondo che hanno che gli utenti esperti apprezzano molto.

Include caratteristiche importanti come i livelli e un editor di pennello approfondito. Non è propriamente economica ma se avete una certa esperienza con programmi di disegno, questa può essere la soluzione migliore per tutte le applicazioni di cui abbiamo parlato, inoltre si paga solo una volta, utilizzando l’app in tutte le sue sfaccettature.

Prisma

É un’applicazione che consente di trasformare le fotografie in opere d’arte ispirate alle correnti pittoriche più celebri: cubismo, espressionismo, pop-art e tantissime altre.

Piace talmente che ha raggiunto il record di un milione di utenti unici in un giorno.

Offre una combinazione di intelligenza artificiale e network neurale capace di ricostruire da l’immagine, non si limita a sovrapporre filtri ma analizza diversi strati dell’immagine selezionata per poi ricrearla da zero

Offre 33 filtri, che si rifanno spesso e volentieri alle più celebri correnti artistiche contemporanee e non solo. Non è difficile infatti scovare, tra le ispirazioni, pittori come De Chirico, Chagall, Lichtenstein, Monet e molti altri ancora.

Purtroppo è un’App dedicata esclusivamente a iPhone.

Adobe Ideas per iPad e iPhone

É una semplice applicazione per disegnare a mano libera e soprattutto per prendere appunti o fare schizzi in modo veloce e facile.

L’app permette di creare fino a 10 layers per disegnare, ed offre fino a 50 livelli per tornare indietro e cancellare, così che si potrà fare delle prove, anche lunghe, senza rischiare di dover ripartire dall’inizio per l’impossibilità di tornare indietro. Supporta anche la pressione delle penne.

E’ un’ottima app per portare le proprie idee velocemente su carta virtuale, con i pennelli e strumenti a disposizione, ed è gratuita nel suo utilizzo

ArtStudio per iPad e iPhone

Questa App offre tantissime caratteristiche interessanti che la portano ad essere una delle top applicazioni per disegnare e dipingere con iPad.

Ci sono 450 pennelli diversi, vari tipi di tele ed opzioni, tra cui i layers, le maschere ed anche filtri ed effetti.

Ha una vasta gamma di personalizzazioni per i pennelli e ne supporta la pressione.

É un’app un po’ di pazienza per scoprire tutto ciò che può mettere a disposizione, ma se esplorata nella sua interezza offre grandi soddisfazioni.

Se si vuole considerarlo un difetto, diciamo che ha un’interfaccia un po’ meno intuitiva di altre applicazioni e più simile ad un programma da computer, è quindi consigliata per utenti più esperti.

Brushes 3 per iPad e iPhone

Permette di registrare il video mentre dipingete, è stata ottimizzata per 64-bit, utilizza i layers fino ad un massimo di 10

Offre molteplici funzionalità e permette di usare svariati pennelli, potendoli personalizzare ed ingrandire fino ad una dimensione di 512px.

É stata completamente riscritta per iOS, , supporta i PNG e permette di esportare per Photoshop, compresi i layers.