TIM OPEN, un b2b dedicato ai programmatori italiani!

0
768

Dopo avervi parlato di “The Garage” di Microsoft, vogliamo presentare anche un altro interessante progetto dedicato ai programmatori: TIM OPEN.

Punto di incontro tra chi realizza App e soluzioni innovative e le aziende che ne hanno bisogno per crescere e fare business, TIM OPEN è una piattaforma b2b che mette a disposizione degli sviluppatori e degli operatori italiani dell’ICT strumenti che portano allo sviluppo di soluzioni cloud e alla monetizzazione del proprio lavoro tramite i canali distributivi di TIM (il marketplace TIM Digital Store e gli agenti distribuiti in modo capillare sul territorio nazionale).

Il progetto si è presentato da subito con l’obiettivo di guadagnarsi sul campo un ruolo centrale all’interno della Community dei Developer Italiani e più in generale tra tutti gli operatori IT e le startup del Paese. Nato nel 2016, con alcuni tasselli già pronti come il processo di pubblicazione delle proprie applicazioni su Nuvola Store, nel corso dello scorso anno ha arricchito tutta l’offerta di infrastruttura Cloud fruibile attraverso i sistemi automatici ed febbraio sono state rese disponibili le prime API di estrazione Telco. Molto altro dobbiamo sicuramente aspettarci in questo 2017.

Il cloud offerto da TIM è davvero rapido ed interessante. Il Digital store di Tim permette di raggiungere territori distanti e di incrementare il fatturato. Per poter utilizzare la piattaforma dovrete semplicemente registrarvi presso il sito open.tim.it. Fin da subito avrete la possibilità di accedere a tutto quello che vi servirà per poter sviluppare e vendere le vostra App. Saranno disponibili le API per lo sviluppo delle applicazione così come le infrastrutture per ospitarle e i canali di distribuzione quali marketplace TIM digital Store e rete commerciale territoriale. Il guadagno sarà generato da un modello di revenue share che vi permetterà di ottenere una percentuale sulle vendite delle App o dei software pubblicati.