Arriva Microsoft Surface Go.

0
159

È in pre-order da ieri il nuovo Microsoft Surface Go, un tablet da 10’’ e 500 gr, spesso solo 8 millimetri, a 459 euro per la versione con 125 Giga di memoria e 4 GB di Ram. I sui punti forti il meccanismo che permette di sostenere il display su un tavolo con un angolo liberamente impostabile e la tastiera opzionale che lo trasforma in un notebook, oltre a essere compatibile con la penna digitale di Microsoft perfetta per interagire in modo intuitivo con Windows 10 e ideale in ambito scolastico. La tastiera è retro-illuminata e dotata di Windows Precision Trackpad, un touchpad ad alte prestazioni e compatibile con le gesture di Windows 10. Grazie al processore Gold Intel Pentium 4415Y, un cip dual core, di settima generazione che offre fino a 9 ore di autonomia, e alla possibilità di utilizzare le app del pacchetto Office, gli utenti potranno godere della massima produttività ovunque si trovino, a casa, in ufficio o a scuola, e persino lungo il tragitto.

La presenza di Window 10 S, la versione del sistema operativo di Microsoft ottimizzata per garantire prestazioni costati nel tempo, unita al vantaggio comune a tutta la famiglia Surface di offrire un’esperienza ottimizzata di Windows, rende il dispositivo un’eccellente scelta per il back to school.
Surface Go integra tutte le porte necessarie, come Surface Connect, una porta Usb-C 3.1, un jack per le cuffie e un lettore di schede di memoria MicroSD, perfetto per espandere la memoria interna anche se la perfetta integrazione di Windows 10 con OneDrive, l’eccellente piattaforma cloud di Microsoft , rende questo parametro sempre meno significativo.